menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

la "Famiglia Salesiana" di Sicilia al Palacongressi di Agrigento

Convention sul tema ”E’ tempo di famiglia. Per rispondere alla sfida educativa”

La Consulta regionale della famiglia salesiana di Sicilia, rappresentata dall’ispettore dei Salesiani di Sicilia, don Gianni Mazzali, e dalla ispettrice delle Figlie di Maria Ausiliatrice, suor Anna Razionale, organizza per il prossimo 22 aprile, al Palacongressi di Agrigento, una convention della Famiglia Salesiana di Sicilia sul tema ”E’ tempo di famiglia. Per rispondere alla sfida educativa”. Lo aveva preannunciato don Gianni Mazzali al termine della Festa della Famiglia Salesiana di Sicilia, svoltasi lo scorso 4 dicembre 2011 a Palermo presso la Casa Salesiana “Gesù Adolescente”, per fare memoria dell’80esimo anniversario della morte del Beato Filippo Rinaldi, secondo successore di Don Bosco, e del 130esimo anniversario della venuta in Sicilia di Madre Maddalena Morano.

La giornata sarà contrassegnata da un susseguirsi in rapida successione di saluti, interventi, interviste, testimonianze, momenti di spettacolo e di intrattenimento, condotti alternativamente da Salvo La Rosa e Valerio Martorana.

La Famiglia Salesiana Agrigentina ha accolto con soddisfazione e con una punta di orgoglio la scelta operata dalla Consulta di celebrare nella Città dei Templi un evento di così grande richiamo, che ancora una volta la porrà al centro del mondo salesiano isolano. Sarà come rivivere per incanto la memorabile “Giornata Regionale dell’Exallievo di Don Bosco” del 9 Aprile 2011, che proprio al Palacongressi fece registrare la presenza di oltre mille partecipanti e dei vertici del mondo salesiano. Prenderanno parte alla Convention tutti i rami della Famiglia Salesiana operanti nell’isola: Salesiani di Don Bosco, Figlie di Maria Ausiliatrice, Exallievi ed Exallieve Don Bosco,Volontarie di Don Bosco, Exallieve delle Figlie di Maria Ausiliatrice, Associazione Cooperatori Salesiani, Associazione Amici di Don Bosco,Associazione Devoti di Maria Ausiliatrice. Prevista,altresi, la presenza delle Autorità Locali,del Sindaco Marco Zambuto e dell’Arcivescovo di Agrigento, Francesco Montenegro.

La complessa macchina organizzativa si è già messa in moto con un incontro di lavoro svoltosi lo scorso 4 gennaio presso l’Istituto di Maria Ausiliatrice di Agrigento a cui hanno preso parte i delegati della Consulta Don Edoardo Cutuli e Suor Gina Sanfilippo, l’Incaricato della Pastorale Familiare della Consulta, Franco Parrino, il Coordinatore dell’Associazione Cooperatori Salesiani di Sicilia, Vincenzo Lipari, il presidente della Federazione Ispettoriale Sicula Exallievi Don Bosco, Giuseppe Orlando, Suor Maria Lavenia, nonché Mario Li Causi, Giuseppe Alaimo e Calogero Patti, rispettivamente presidente, segretario e addetto atampa dell’Unione Exallievi Don Bosco di Agrigento.

Così come è stata pensata dagli organizzatori, la Convention non vuole essere solo e soltanto una giornata di festa salesiana o un momento di condivisione della gioia dello stare insieme come famiglia salesiana, ma una occasione per rilanciare con forza l’attenzione e l’impegno che la Famiglia Salesiana di Sicilia ha nei confronti della “Famiglia” e per l’insostituibile ruolo educativo che essa svolge nella società civile. I destinatari della Convention sono le famiglie figli inclusi,che orbitano nel mondo salesiano,gli operatori di Pastorale Familiare, i gruppi di famiglie delle varie realtà educative locali. I lavori verranno conclusi con l’approvazione di un documento finale in cui saranno tracciate le linee guida per una politica che veda la “Famiglia”, culla dell’amore che protegge ed educa e motore inarrestabile al servizio di una società civile in continuo, mutevole divenire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento