menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'albero sistemato in piazza Marconi

L'albero sistemato in piazza Marconi

L'albero di Natale in piazza Stazione, addobbo rinviato a domani

L'assessore Micciché: "Ho comprato palle e fiocchi rossi e dorati e poi, visto che lo scorso anno era scarno di illuminazione, ho preso altri 360 metri di luci. Sarà semplice, sobrio e gradevole"

Domani è il grande giorno. E' il giorno in cui l'assessore comunale Francesco Micciché, personalmente, addobberà l'abete già collocato venerdì in piazza Marconi. L'addobbo era previsto per oggi, ma è stato rinviato a domani. Abete di 16 metri che è arrivato ad Agrigento grazie al disboscamento selettivo della Forestale su monte Cammarata.

"Ho scelto l'albero più bello - ha detto Micciché - e grazie al protagonismo civico la Volpe grù l'ha portato in città e l'ha collocato in piazza Stazione". Micciché, a titolo personale, ha sostenuto la spesa per gli addobbi: circa 600 euro.

"Ho comprato palle rosse e dorate, fiocchi rossi e dorati e poi, visto che lo scorso anno l'albero di Natale era scarno di luci, quest'anno ho preso altri 360 metri di luci. Sarà un albero di Natale semplice, sobrio e gradevole".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento