Martedì, 23 Luglio 2024
Microcriminalità / Centro città / Via Luigi Pirandello

Lascia la borsa vicino al bancone e va in bagno: furto da 3 mila euro alla kebabberia, identificato e denunciato l'autore

A finire nei guai - con l'accusa di furto - è stato un quarantenne

Tre mila euro. Tanto è stato portato via dalla Kebabberia di via Pirandello ad Agrigento, la stessa attività commerciale che qualche giorno dopo ha anche subito una rapina.

Per il furto c'è però già un presunto responsabile: si tratta di un connazionale del pakistano gestore dell'esercizio di somministrazione di prodotti con kebab e bibite. Ad essere identificato, e denunciato alla Procura di Agrigento, dai poliziotti della sezione Volanti della Questura, è stato un quarantenne. Gli agenti sono riusciti a dare un'identità al presunto responsabile del colpo poche ore dopo la razzia.

I soldi – ben 3 mila euro appunto – erano custoditi nella borsa della moglie del titolare del locale. Si trattava di contanti che avrebbero dovuto consegnare ad un fornitore. La donna, inavvertitamente, ha lasciato appunto il denaro in borsa e s'è allontanata per andare in bagno. Pochi minuti, tanto è bastato al ladro per arraffare il portafogli, con tutto il suo prezioso contenuto, e scappare. Scattato l'allarme, sul posto si sono immediatamente precipitati i poliziotti delle Volanti che hanno, appunto, avviato ricerche e attività investigativa. E nel giro di un paio d'ore, il cerchio è stato chiuso, identificando e denunciando il presunto responsabile.

Lo stesso locale, pochi giorni dopo, ha anche subito una rapina: in tre a volto scoperto e armati di coltello hanno minacciato il titolare dell’attività e si sono fatti consegnare quanto l’uomo aveva in cassa: appena 50 euro, dato anche l’orario – le ore 19 - in cui i criminali hanno fatto irruzione. Arraffato il denaro, un bottino decisamente magro, i delinquenti sono tornati sui loro passi e si sono dissolti nel nulla. Di questo caso si stanno occupando, dopo l'intervento dei carabinieri del Norm, i militari dell'Arma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia la borsa vicino al bancone e va in bagno: furto da 3 mila euro alla kebabberia, identificato e denunciato l'autore
AgrigentoNotizie è in caricamento