rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

L'ex presidente del Cua Joseph Mifsud coinvolto nel "Russiagate"

Avrebbe fornito al presidente Trump informazioni infamanti raccolte dai pirati informatici russi, sul conto di Hillary Clinton

L'ex presidente del Consorzio universitario di Agrigento, Joseph Mifsud, sarebbe rimasto coinvolto nel cosiddetto Russiagate. Secondo le accuse - si legge sul quotidiano La Sicilia - Mifsud sarebbe il tramite tra George Papadopoulos, il consigliere del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ed il governo russo.

L'ex presidente del Cua avrebbe fornito al miliardario americano informazioni infamanti raccolte dai pirati informatici russi, sul conto di Hillary Clinton per impedirne la vittoria alle scorse elezioni presidenziali. Mifsud, però, smentisce ogni accusa, definendole "sciocchezze". 

"L'amicizia è amicizia - si difende su Repubblica - ma quello che ha raccontato Papadopoulos non è vero. Tutto quello che ho fatto è favorire rapporti tra fonti ufficilia e non, per risolvere una crisi. Si fa in tutto il mondo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex presidente del Cua Joseph Mifsud coinvolto nel "Russiagate"

AgrigentoNotizie è in caricamento