Istituto "Fermi", riprendono le lezioni in presenza: varrà solo per i laboratori

Tutto dipende dalle direttive contenute nel Dpcm del 3 novembre 2020 che, appunto, prevede per gli istituti professionali prevede la ripresa di attività didattiche che non sono di fatto sostituibili in videoconferenza.

Il "Fermi"

Ripartono le attività  in presenza all'istituto di istruzione superiore “Enrico Fermi" di Aragona, con sedi Favara e Racalmuto anche se solo limitatamente alle lezioni di laboratorio.

Tutto dipende dalle direttive contenute nel Dpcm del 3 novembre 2020 che, appunto, prevede per gli istituti professionali prevede la ripresa di attività didattiche che non sono di fatto sostituibili in videoconferenza.

"L’Istituzione scolastica - dice una nota - ha approntato un orario specificamente modulato, per venire incontro alle esigenze degli alunni e delle famiglie, in cui è centrale la funzione dei laboratori didattici, tratto essenziale e caratterizzante dell’offerta formativa. Contestualmente sono state potenziate le procedure e i dispositivi per la prevenzione del Covid 19, in modo che il rientro a scuola possa avvenire in tutta sicurezza".

Il resto delle lezioni proseguirà comunque in modalità e-learning.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento