rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Porto Empedocle

Porto Empedocle, via alle istanze per il "bonus idrico" concesso a famiglie indigenti

Il beneficio riduttivo della bolletta sarà concesso nella misura di 150 euro per nuclei familiari con un massimo di 2 componenti, di 200 euro per quelli fino a 4 componenti e di 250 euro per quelli che contano più di 4 componenti. Non saranno ammesse istanze presentate fuori termine

Entro venerdì 15 aprile all’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Porto Empedocle è possibile sottoscrivere l’istanza per la concessione del bonus idrico, quale agevolazione sulla tariffa dell’utenza residenziale domestica, per le famiglie che versano in condizioni economiche disagiate.

Potranno usufruire dell’agevolazione del "bonus idrico" gli intestatari di fornitura residenziale domestica del servizio idrico, in regola con il pagamento delle relative bollette ed il cui valore Isee, in corso di validità (anno 2016), non superi 2mila euro.

Il beneficio riduttivo della bolletta sarà concesso nella misura di 150 euro per nuclei familiari con un massimo di 2 componenti , di 200 euro per quelli fino a 4 componenti e di 250 euro per quelli che contano più di 4 componenti. Non saranno ammesse istanze presentate fuori termine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Empedocle, via alle istanze per il "bonus idrico" concesso a famiglie indigenti

AgrigentoNotizie è in caricamento