menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciacca, benefici per anziani disabili: istanze entro il 23 febbraio

L'iniziativa è dell'assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro

Intervento in favore di anziani ultrasettantacinquenni in condizioni di non autosufficienza. L’iniziativa è dell’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro.

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alle Politiche Sociali Daniela Campione rendono noto che il Comune di Sciacca, tramite il dirigente del Primo Settore Michele Todaro, ha emesso un avviso pubblico dove sono illustrate tutte le modalità per accedere ai benefici.

"Si tratta - spiegano Di Paola e Campione - di servizi erogati attraverso vaucher finalizzati alla cura e all’assistenza della persona".

Può presentare domanda l’anziano ultrasettantacinquenne, disabile grave o invalido al 100 per 100, con Isee con un valore massimo di 7 mila euro.

Le domande vanno presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Sciacca. La scadenza è fissata per il 23 febbraio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento