Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

L’Ispettore dei salesiani di Sicilia incontra la "Famiglia salesiana" agrigentina

"Come Don Bosco, con i giovani, per i giovani". E' la Strenna 2015 del rettor maggiore dei salesiani e decimo successore di Don Bosco, Don Angel Fernàndez Artime, che l'Ispettore dei Salesiani di Sicilia, Don Pippo Ruta illustrerà il prossimo 12 febbraio, alle 18

L’Ispettore dei Salesiani di Sicilia, don Pippo Ruta, incontra la "Famiglia salesiana" agrigentina.

L’iniziativa ha preso corpo nel corso dei lavori della Consulta cittadina presieduta da suor Fina Scrivano alla quale hanno partecipato il presidente dell’"Unione Exallievi Don Bosco" di Agrigento, Angelo Errore, la presidente delle "Exallieve delle Figlie di Maria Ausiliatrice",  Adele Intrieri, il vice presidente vicario della "Federazione Ispettoriale Sicula Exallievi Don Bosco", Mario Li Causi, suor Giovanna Cozzo, nonché le exallieve Teresa Messina, Rossella Mondo e Giuseppina Grado.

"Come Don Bosco, con i giovani, per i giovani". E’ la Strenna 2015 del rettor maggiore dei salesiani e decimo successore di Don Bosco, Don Angel Fernàndez Artime, che l’Ispettore dei Salesiani di Sicilia, don Pippo Ruta illustrerà il prossimo 12 febbraio, alle 18 nell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice ai membri della "Famiglia Salesiana agrigentina" e agli "Amici di Don Bosco".        

don angel fernandez artime-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ispettore dei salesiani di Sicilia incontra la "Famiglia salesiana" agrigentina

AgrigentoNotizie è in caricamento