rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Rischio neve sulle strade agrigentine, varato il piano di emergenza

Lo strumento è stato redatto da un gruppo di tecnici e approvato dal commissario del Libero consorzio

Il commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Agrigento, Giuseppe Marino, ha approvato stamani il Piano emergenza neve. 

Lo strumento è stato redatto dal gruppo di lavoro composto dal direttore di area tecnica Fabrizio Caruana, dall’ingegnere Michelangelo Di Carlo e dai funzionari tecnici Eduardo Salemi, Giuseppe Mattaliano, Calogero Volpe e Gaetano Alongi dell’ufficio Infrastrutture stradali e dai funzionari Marzio Tuttolomondo e Pasquale Sorce dell’ufficio di Protezione Civile.

Il piano riassume le competenze del Libero Consorzio e le procedure finalizzate a rendere tempestive le operazioni di soccorso e di ripristino di tutti i servizi pubblici sul territorio provinciale. Nel Piano inoltre sono elencate le strade provinciali sensibili al rischio neve. Si tratta di alcune strade dei comparti centro-nord e ovest che negli anni passati sono state più volte temporaneamente interdette al traffico causa neve.

Ecco alcuni tratti: nel comparto centro-nord: SP 24-B S.Giovanni Gemini-S.Stefano di Quisquina (SS118), SP 25 Mussomeli-Soria-Tumarrano-confine provincia di Caltanissetta, SP 26-A Cammarata-confine provincia di Palermo, SP 26-C Santo Stefano Quisquina-confine provincia di Palermo, SPC 31 ex consortile Cammarata verso Casteltermini, SPC 39 Soria-Casalicchio, SPC 40 Salina-Menta, più altre strade a rischio medio-basso. Nel comparto ovest: SP 34  Bivio Tamburello-Bivona (tratto stradale lato Bivona), SP 36 Bivio SS 115-S. Anna-Bivio Caltabellotta, SP 37 Sciacca -Caltabellotta-San Carlo, SP 69 Sambuca-Adragna.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio neve sulle strade agrigentine, varato il piano di emergenza

AgrigentoNotizie è in caricamento