rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Ribera

Invasi a secco, il sindaco Pace scrive a Musumeci: "Attivare unità di crisi"

Il sindaco ha informato il governatore della riunione del 18 gennaio a cui hanno partecipato tutti i sindaci del comprensorio irriguo

Il sindaco di Ribera, Carmelo Pace, ha scritto una lettera al presidete della Regione, Nello Musumeci, per chiedere lo "stato d'emergenza" ed attivare "un'unità di crisi regionale", per la crisi idrica che affligge il territorio.

Il sindaco ha informato Musumeci della riunione del 18 gennaio a cui hanno partecipato tutti i sindaci del comprensorio irriguo, le organizzazioni di categoria, i vertici e il nuovo direttore del Consorzio di Bonifica Sicilia, in cui è stata certificata la grave situazione dei livelli d’acqua presenti negli invasi  del comprensorio - Castello, Prizzi, Gammauta, Arancio e Gorgo - che, ad oggi, - scrive il sindaco - "garantirebbero non più che una sola irrigazione". 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasi a secco, il sindaco Pace scrive a Musumeci: "Attivare unità di crisi"

AgrigentoNotizie è in caricamento