rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Le asportano carcinoma al colon: paziente scrive lettera d’elogio ai medici del “San Giovanni di Dio”

Una donna di 58 anni ha inviato una lettera per esprimere gratitudine all’equipe di chirurgia generale, guidata da Carmelo Sciumè, per gli alti livelli di professionalità e umanità

Una paziente di 58 anni dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, alla quale è stato asportato un carcinoma al colon, ha scritto un lettera d’elogio per gli alti livelli di professionalità e umanità dell’equipe di chirurgia generale guidata da Carmelo Sciumè.

“Scrivo - si legge nella lettera - spinta da un profondo senso di gratitudine nei confronti di tutto il personale medico, infermieristico e degli operatori socio-sanitari del reparto. La mia recente permanenza in ospedale mi ha permesso di apprezzare che nel nostro territorio esiste anche una buona sanità con alti livelli di professionalità e specializzazione condotta da bravi medici impegnati giornalmente con grande umanità, serietà e capacità. Volevo ringraziare il primario, il professore Carmelo Sciumè, per la serietà, l’umanità, la sapiente direzione della divisione. Un grazie di cuore va a tutta l’equipe medica e a tutti gli operatori per la particolare bravura, attenzione e dedizione rivolta quotidianamente ai pazienti. A tutti desidero augurare un buon proseguimento di lavoro con la speranza di mantenere sempre alta la vostra eccellente professionalità”.

L’intervento a cui è stata sottoposta la paziente ha permesso di asportare un carcinoma al colon. E’ stato eseguito con approccio laparoscopico. La trentennale esperienza del professore Carmelo Sciumè ha introdotto in reparto nuove tecniche operatorie nel trattamento delle malattie del colon, del pancreas, della litiasi biliare. Tempi di attesa decisamente diminuiti, adozione del metodo del “pre-ricovero” e drastica riduzione dei cosiddetti ”viaggi della speranza”. Tutto all’interno di una sinergia di collaborazione che coinvolge in equipe anche il reparto di chirurgia endoscopica dell'ospedale di Agrigento diretto da Salvatore Messina. E’ stato l’esame della colonscopia eseguito dai medici De Carlo e Cantone ad individuare il carcinoma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le asportano carcinoma al colon: paziente scrive lettera d’elogio ai medici del “San Giovanni di Dio”

AgrigentoNotizie è in caricamento