Cronaca

Agrigento, La Scala (M5s): «Si misura l'elettromagnetismo?»

Il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Marcello La Scala ha presentato una interrogazione a risposta scritta al sindaco di Agrigento per conoscere alcuni aspetti importanti relativi all'elettromagnetismo in città

Lo scorso 23 luglio  è stata rilasciata dal Comune di Agrigento alla Vodafon Omnitel S.p. A autorizzazione finale per l’istallazione di una stazione radio base Vodafone Omnitel B.V in località San Leone Centro, via delle Viole, 2.
Il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Marcello La Scala, prendendo spunto da tale ennesima concessione, ha presentato una interrogazione a risposta scritta al sindaco di Agrigento per conoscere alcuni aspetti importanti relativi all’elettromagnetismo in città.

«Nella consapevolezza che i campi elettromagnetici possono minacciare gravemente la salute umana, come attesta anche una sentenza del 2013 del Tribunale di Agrigento con cui il Comune di Agrigento è stato condannato al risarcimento ad una famiglia che vive nelle vicinanze dei ripetitori della Rupe Atenea, - scrive La Scala - ricordo che le leggi chiedono costanti sopralluoghi e misure al fine di valutare l’intensità dei campi elettromagnetici, radiofrequenze e microonde generati dagli impianti delle antenne per la telefonia cellulare».

Per questo il consigliere grillino ha predisposto una interrogazione diretta al sindaco Firetto «che è primo responsabile della salute dei cittadini, per sapere se l’attività di misurazione dei campi magnetici ad Agrigento sia svolta regolarmente dagli enti che di essa si devono occupare».

Ed inoltre chiede se sia possibile «conoscere i risultati di tale attività su qualche sito internet o attraverso altri canali, giacché ho personalmente esaminato ad esempio il sito dell’Arpa di Agrigento ma non ha trovato alcuna pagina web in cui siano riportati i dati delle misurazioni che per legge occorre fare periodicamente. Infine chiedo di conoscere quali attività il Comune di Agrigento intende adottare per tenere sotto controllo, secondo la nuova normativa, i valori dei campi elettromagnetici nella nostra città, onde tutelare la salute dei cittadini agrigentini».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, La Scala (M5s): «Si misura l'elettromagnetismo?»

AgrigentoNotizie è in caricamento