Licata, ingressi gratuiti a teatro per persone con disabilità e anziani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

A seguito di quanto espressamente voluto dall'amministrazione comunale di Licata, e sancito da un accordo stilato con gli organizzatori della manifestazione, le persone con disabilità e gli anziani di età superiore a 70 anni, potranno accedere gratuitamente agli spettacoli in programma  al teatro comunale Re di corso Vittorio Emanuele, inseriti nel cartellone nona rassegna "Amico del Teatro", organizzata dalla compagnia teatrale La Svolta presieduta da Giuseppe La Seta, con il patrocinio del  Comune. 

Già da domani, gli aventi diritto potranno assistere gratuitamente alla commedia brillante "Attenti a quei due", che sarà portata in scena dalla compagnia Antidoto di Gela.  Il cartellone della manifestazione prevede la messa in scena di undici commedie. 

"Allo scopo di permettere l'accesso gratuito a teatro  ai nostri concittadini con disabilità o che hanno superato i 70 anni – spiega il sindaco Angelo Cambiano – l'Amministrazione comunale ha deciso di patrocinare l'evento mediante la concessione gratuita del teatro. Analoga  decisione è stata adottata e sarà adottata anche per l'organizzazione e lo svolgimento di altri eventi, Il tutto al fine di favorire sempre maggiormente  l'inserimento sociale dei soggetti con disabilità e degli anziani, ai quali regalare momenti di svago senza alcun costo".   

Intanto stasera, a cura   dell'Associazione Culturale Zampognari Licatesi "   V. Calamita", ,  con inizio alle ore 20,00, sempre al Teatro Re, sarà portata in scena la commedia brillante dal titolo U Matrimoniu. In  questa occasione l'ingresso sarà gratuito per tutti. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento