Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Disastro infrastrutture in provincia: i sindacati chiedono un tavolo tecnico con i sindaci

"Una delle cause di disoccupazione, povertà, mancanza di servizi e di sviluppo - dicono - è rappresentato dall’isolamento infrastrutturale"

Un tavolo provinciale con tutti i sindaci, con l'Arcidiocesi e da svolgersi in Prefettura per discutere della condizione economica e sociale della provincia e provare, tutti insieme, a trovare una soluzione.

E' questa la richiesta inoltrata oggi dai segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, Buscemi, Gallo e Acquisto che hanno inoltrato appunto una lettera al prefetto Dario Caputo perché lo stesso convochi un incontro allargato con i primi cittadini che abbia al suo centro il tema, annoso,della carenza di assi viari d un certo tipo del territorio. 
"A nostro giudizio, una delle cause principali degli atavici mali che affliggono la nostra Provincia quali la disoccupazione, la povertà, la mancanza di servizi e di sviluppo - dicono - è rappresentato dall’isolamento infrastrutturale del nostro territorio. È difficile immaginare investimenti e sviluppo di un’area che per collegarsi alle aree metropolitane e agli aeroporti più vicini necessita, nelle migliori delle ipotesi, dalle due alle tre ore di percorso. Ancora più complicata la situazione viaria delle strade ex consortili che conducono nei pochi insediamenti agricoli. Per tale ragione - continua - abbiamo deciso di mettere in campo quanto necessario per denunciare questo stato di isolamento infrastrutturale per portarlo alla ribalta delle cronache nazionali, coinvolgendo i cittadini tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disastro infrastrutture in provincia: i sindacati chiedono un tavolo tecnico con i sindaci

AgrigentoNotizie è in caricamento