Venerdì, 12 Luglio 2024
"San Giovanni di Dio"

Restano feriti sul lavoro: una 32enne e un 38enne finiscono al pronto soccorso

I referti sono stati già trasmessi alle forze dell’ordine, all’azienda sanitaria provinciale di Agrigento, all’Inail e all’Ispettorato del lavoro che dovranno effettuare tutte le verifiche del caso

Uno ha riportato la frattura, composta, di due costole. L’altra, una brutta distorsione alla caviglia sinistra. Sono due gli agrigentini che, in momenti diversi ed a causa di differenti incidenti sul lavoro, sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Nessuno dei due è risultato essere, per loro fortuna, in pericolo di vita e dopo tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari dai medici del presidio ospedaliero sono stati dimessi. I referti sono stati già trasmessi alle forze dell’ordine, all’azienda sanitaria provinciale di Agrigento, all’Inail e all’Ispettorato del lavoro che dovranno effettuare tutte le verifiche del caso.

Guarirà in circa trenta giorni, salvo complicazioni, l’operaio trentottenne di Alessandria della Rocca che è rimasto ferito, forse a causa di una brutta caduta, mentre era al lavoro. L’uomo ha riportato un brutto trauma all’emicostato, con la frattura appunto dell’ottava e nona costa destra. I medici del “San Giovanni di Dio” avrebbero, fra l’altro, voluto ricoverarlo per tenerlo sotto osservazione, ma il trentottenne ha rifiutato.

Serviranno invece dieci giorni per guarire alla trentaduenne di Agrigento, ma abitante ad Aragona, che è rimasta ferita mentre era al lavoro presso l’Enel di Porto Empedocle. La giovane donna ha riportato una brutta distorsione alla caviglia sinistra ed è finita in ospedale, in contrada Consolida, dopo un paio di giorni: quando, di fatto, non riusciva più a poggiare il piede per terra. La prognosi, anche in questo caso, è stata sciolta dopo che i medici hanno sottoposto la giovane a tutti gli accertamenti radiologici e alla visita specialistica ritenuti necessari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restano feriti sul lavoro: una 32enne e un 38enne finiscono al pronto soccorso
AgrigentoNotizie è in caricamento