Asp in crisi di personale e servizi a rischio: arrivano 60 nuovi infermieri

Il provvedimento è stato firmato nei giorni scorsi per tentare di assicurare livelli di assistenza più alti e una maggiore continuità nei servizi ospedalieri e della cosiddetta medicina del territorio

(foto ARCHIVIO)

Sessanta nuovi infermieri sono pronti ad entrare in servizio negli ospedali della provincia di Agrigento. A riferirlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia.

Il provvedimento è stato firmato nei giorni scorsi per tentare di assicurare livelli di assistenza più alti e una maggiore continuità nei servizi ospedalieri e della cosiddetta medicina del territorio soprattutto in estate.

Nel frattempo l'Asp stava già lavorando per recuperare nuove risorse umane "rastrellando" tutta una serie di graduatorie a disposizione per incrementare il personale inferimieristico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento