Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Sanità, il segretario del Pd incontra il commissario dell'Asp di Agrigento

L'incontro, come spiega Zambito, è stato occasione per approfondire altri problemi in tema di sanità: dalla radioterapia al punto nascite di Licata

Salvatore Messina e Peppe Zambito

"E’ stato un incontro cordiale, un momento di confronto sulla sanità agrigentina". Esordisce così il segretario del Pd agrigentino, Peppe Zambito, dopo l’incontro con il  commissario straordinario dell'Asp di Agrigento, Salvatore Messina, e alla presenza di Salvatore Piraneo ed Eugenio Bonanno. 

"Il commissario Messina mi ha assicurato – spiega Zambito - che il 13 dicembre verrà sottoscritto il contratto per l’avvio dei lavori ed entro un anno Agrigento potrà offrire l’importante servizio di radioterapia. Non possiamo più permetterci di rimandare ulteriormente, dobbiamo pretendere una sanità che garantisca un'equità di trattamento per tutti i cittadini. Agrigento non merita di rimanere ai margini degli standard di qualità e di efficienza".

L’incontro, come spiega Zambito, è stato occasione per approfondire altri problemi in tema di sanità: "Abbiamo parlato - continua il segretario - anche del punto nascite di Licata, constatando che nonostante le tante dichiarazioni per scongiurarne la chiusura ad oggi non vi è nessun atto di deroga e quindi rimane confermata la chiusura entro fine anno. Abbiamo ragionato sul futuro dei presidii ospedalieri del territorio, puntando sulla loro specializzazione. Incontrerò presto l’assessore regionale Lucia Borsellino per rappresentare le tante carenze sanitarie della nostra provincia e per un confronto sulla possibilità di ripensare ad una nuova politica sanitaria a cominciare dagli 'ospedali riuniti' per salvaguardare tutte le strutture sanitarie e garantire servizi - conclude Zambito - di eccellenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, il segretario del Pd incontra il commissario dell'Asp di Agrigento

AgrigentoNotizie è in caricamento