Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Gli extracomunitari incontrano il Comune: più diritti e più doveri

Il confronto è servito per fare il punto della situazione su alcuni temi particolarmente spinosi, come quello di piazza Ravanusella

Più servizi, più obblighi. E' stato questo il tema discusso dall'amministrazione comunale con una rappresentanza delle varie comunità di extracomunitari residenti ad Agrigento. 

Sul tavolo tanti argomenti, come quelli connessi alla situazione vissuta ad esempio nel quartiere di Ravanusella, dove la raccolta differenziata ha finora stentato (per usare un eufemismo) ad avviarsi a causa anche della mancanza di collaborazione di alcuni residenti. Quasi certamente si è anche affrontato il tema del commercio abusivo, fenomeno diffuso sia a San Leone che in centro città.

L'incontro, dice il Comune, "è stata l’occasione per segnalazioni reciproche sulle cose che non vanno, anche quelle legate ai luoghi dove vivono e ai servizi comunali che chiedono e ai quali devono però adeguarsi. Sono stati presi impegni reciproci di collaborazione per la risoluzione di questi problemi e si terranno degli incontri periodici per verificare lo stato di fatto di questa nuova collaborazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli extracomunitari incontrano il Comune: più diritti e più doveri

AgrigentoNotizie è in caricamento