rotate-mobile
Cronaca Fontanelle / Via Alessio di Giovanni

Legalità e bullismo, gli studenti dell'Istituto "Fontanelle" incontrano i carabinieri

Diritti, doveri, giustizia, legalità, bullismo. Sono solo alcuni dei temi trattati nel corso di un proficuo incontro tenutosi nell'Istituto comprensivo "Fontanelle", diretto da Enza Lonobile, grazie al quale i ragazzi hanno appreso quanto importante sia avere le forze dell'ordine quali punti di riferimento

Diritti, doveri, giustizia, legalità. Sono solo alcuni dei temi trattati nel corso di un proficuo incontro tenutosi nell'Istituto comprensivo "Fontanelle", diretto da Enza Lonobile, grazie al quale i ragazzi hanno appreso dal maresciallo Roberto Violante, comandante la Stazione di Realmonte, e dal maresciallo Antonio Ditto, in forze alla Stazione di Agrigento, quanto importante sia avere le forze dell'ordine quali punti di riferimento.

I ragazzi, dopo l'intriduzione della preside, del professore Paolo Monella e del maresciallo Violante, hanno assistito alla produzione di un video e poi dato vita a un dibattito sull'importanza delle Istituzioni e su temi tristemente attuali quali il bullismo, il fenomeno del cyber-bullismo e la violenza in genere, apprendendo come non per forza queste forme di prevaricazione siano di carattere fisico, ma anche di ordine puramente piscologico. Così come è stato loro spiegato che le regole, che vanno rispettate, sono una garanzia per ciascun cittadino e non una limitazione alla libertà.

Tutti gli argomenti trattati, che stanno alla base dell'attività didattica svolta dall'Istituto e in parte ripresi dal progetto condotto dall'Arma su scala nazionale, hanno come presupposto e come fine ultimo la formazione della personalità del cittadino di domani, che avviene in maniera sana soltanto con una corretta educazione civica.

Legalità, incontro all'Ic "Fontanelle"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalità e bullismo, gli studenti dell'Istituto "Fontanelle" incontrano i carabinieri

AgrigentoNotizie è in caricamento