rotate-mobile

Grande incidenza di tumori alla mammella e alla prostata, il primario di Radioterapia: “E' fondamentale potersi curare nel territorio”

Secondo il neo direttore del reparto gli effetti del Covid sugli eventuali ritardi nelle diagnosi delle patologie oncologiche si vedranno nel prossimi dieci anni

“Questa unità operativa complessa, rappresenta la risposta oncologica alle radioterapie per far si che i pazienti possano curarsi nel proprio territorio. Questo è un aspetto sociale per i pazienti che non devono affrontare i cosiddetti viaggi della speranza e quindi, non gravare economicamente sui familiari”. Così dai microfoni di AgrigentoNotizie ha parlato il neo direttore del reparto di Radioterapia dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento che affronta il delicato tema delle patologie oncologiche e dell'esigenza, di avere nel territorio, di avere una struttura in grado di garantire le cure necessarie.

Ospedale "San Giovanni di Dio", il reparto di Radioterapia ha il suo direttore: è Michele Bono

Il giovane primario si sofferma anche sulle conseguenze negative che ha avuto il Coronavirus sui tempi di diagnosi dei casi di tumore. “Secondo i principali istituti che valutano l'incidenza delle malattie oncologiche in Italia, la pandemia ha portato una problematica sulle diagnosi precoci delle forme tumorali, che si vedrà nei prossimi dieci anni”. Per quanto riguarda invece la statistica sull'incidenza dei casi di tumore per i quali è richiesto l'intervento della radioterapia del nosocomio di contrada Consolida, il dottor Bono specifica quali tipi di cancro sono maggiormente presenti nell'agrigentino.

“I dati sull'incidenza delle forme tumorali della nostra provincia - dice il direttore di reparto -  sono in linea con quelli nazionali, il tumore alla mammella è quello più frequente nelle donne mentre negli uomini spicca quello alla prostata. Diversi sono anche i casi di tumori al colon retto. Grazie invcece ai programmi di screening e di prevenzione contro il fumo - conclude Bono - abbiamo notato un calo dei casi di cancro ai polmoni nella popolazione maschile”.

Video popolari

Grande incidenza di tumori alla mammella e alla prostata, il primario di Radioterapia: “E' fondamentale potersi curare nel territorio”

AgrigentoNotizie è in caricamento