rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
I feriti

L’incidente in via Passeggiata archeologica, operato il 19enne a bordo della Citroen: ha entrambi i femori fratturati

Nei prossimi giorni il giovane sarà sottoposto ad un altro intervento chirurgico. Meno grave l’uomo a bordo dell’altra auto: ha riportato traumi su tutto il corpo

Ha entrambi i femori fratturati il giovane agrigentino di 19 anni coinvolto venerdì scorso nell’incidente in via Passeggiata archeologica, nel cuore della Valle dei Templi. Per questo è stato sottoposto a un intervento chirurgico all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove era stato trasportato d’urgenza dopo il violentissimo scontro tra la sua Citroen C1 ed un Volkswagen Polo condotta da un pensionato di 70 anni, anche lui originario di Agrigento. Il ragazzo è rimasto in sala operatoria per diverse ore e nei prossimi giorni dovrà subire una seconda operazione. 

Lo scontro frontale in via Passeggiata archeologica: ecco le immagini poco dopo l’incidente

L’impatto tra le due auto è stato violentissimo: i mezzi si sono scontrati frontalmente e sono andati praticamente distrutti. Il giovane era rimasto intrappolato tra le lamiere ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’incidente in via Passeggiata archeologica, operato il 19enne a bordo della Citroen: ha entrambi i femori fratturati

AgrigentoNotizie è in caricamento