Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali Villaggio Mosè

Incidente al Villaggio Mosè: auto si ribalta, 30enne di Favara portato in ospedale

Il giovane ha riferito ai poliziotti della sezione Volanti d'aver perso il controllo dell'auto perché una macchina che proveniva dall'opposto senso di marcia lo ha abbagliato

Si ribalta con l’auto all’uscita del Villaggio Mosè e finisce al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Un trentenne di Favara è rimasto ferito, ma non è in gravi condizioni, dopo l’incidente stradale – che non ha coinvolto altri mezzi di passaggio – verificatosi nella serata di giovedì.

A ribaltarsi, e anche in maniera violenta, è stata la Ford Focus che il giovane favarese stava guidando. Il ragazzo, mantenendo lucidità, è riuscito ad uscire da solo dall’abitacolo schiacciato. Qualcuno, accorgendosi dell’incidente stradale, ha lanciato l’Sos e al Villaggio Mosè è accorsa un’autoambulanza del 118 e una pattuglia della sezione Volanti della Questura. Ai poliziotti, il trentenne di Favara ha riferito d’aver perso all’improvviso il controllo dell’autovettura perché è stato abbagliato, e anche pesantemente, da una vettura che sopraggiungeva dall’opposta carreggiata. Una versione che ha convinto poco i poliziotti. Non è escluso che il giovane favarese potesse anche avere in mano il telefono cellulare che è una delle cause più frequenti, purtroppo, di incidenti stradali, anche gravi. Non c’è però nessuna certezza e naturalmente i poliziotti non hanno potuto far altro che attenersi ai racconti del giovane ferito. Il trentenne è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dove i medici lo hanno sottoposto a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari. Non è, appunto, in gravi condizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente al Villaggio Mosè: auto si ribalta, 30enne di Favara portato in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento