rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Incidenti stradali

Statale 640, perde il controllo della moto: muore un ventiseienne

All'altezza del bivio per Maddalusa stanno lavorando le pattuglie della polizia Stradale ed i vigili del fuoco. Sul posto anche un'autoambulanza del 118

Un ventiseienne di Agrigento, Giuseppe Di Stefano, è morto in un incidente stradale autonomo verificatosi lungo la statale 640, fra il bivio per Maddalusa e l'innesto con la strada che conduce alla galleria di Porto Empedocle. Il giovane agrigentino era in sella ad una motocicletta, una Yamaha 250 Jbr. Per cause ancora in corso d'accertamento da parte della polizia Stradale, avrebbe, all'improvviso, perso il controllo del mezzo ed è scivolato. 

Incidente mortale sulla 640

Lungo la statale è subito arrivata un'autoambulanza del 118, le pattuglie della polizia Stradale ed i vigili del fuoco. I sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla per il ventiseienne che è rimasto privo di vita sul selciato. Le cause dell'incidente stradale autonomo sono ancora tutte da ricostruire. Non è chiaro se al giovane qualcosa o qualcuno possa aver tagliato la strada o se abbia preso malamente un dissesto stradale. La polizia, per ore, ha controllato tutta la statale, soffermandosi all'altezza del chilometro 3 naturalmente, ossia laddove è avvenuto l'incidente, cercando di fare chiarezza immediatamente sulla dinamica del terribile sinistro che ha ucciso un ventiseienne. 

VEDI LE IMMAGINI: Incidente sulla statale 640, muore ventiseienne 

Il traffico è rimasto, per ore, rallentato, quasi paralizzato, lungo la statale che collega Agrigento con Porto Empedocle. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 640, perde il controllo della moto: muore un ventiseienne

AgrigentoNotizie è in caricamento