rotate-mobile
Dinamica da ricostruire / Ribera

Incidente: auto contro muro, impiegato quarantacinquenne trasferito a "Villa Sofia"

La Nissan X-Trail, per cause non chiare, s’è schiantata contro la recinzione di un’abitazione e poi, pare di rimbalzo, contro due autovetture parcheggiate lungo la pubblica via

E’ stato trasferito, in ambulanza, al reparto di Neurorianimazione dell’ospedale “Villa Sofia” di Palermo il quarantacinquenne di Ribera che è rimasto ferito nell’incidente stradale registratosi a Ribera. L’uomo, un impiegato, è in prognosi riservata e in pericolo di vita.

L’incidente, che non ha coinvolto nessun altro mezzo di passaggio, si è registrato mentre il quarantacinquenne era al volante – erano le 6,20 circa di mercoledì – della sua Nissan X-Trail che, per cause non chiare, s’è schiantata contro il muro perimetrale di un’abitazione e poi, pare di rimbalzo, contro due autovetture parcheggiate lungo la pubblica via.

I soccorritori si sono subito accorti che il quarantacinquenne riberese non era messo bene. Scattati i soccorsi, non ci sono state esitazioni: il ferito è stato trasferito, con l’ambulanza del 118, al reparto di Neurorianimazione dell’ospedale “Villa Sofia” del capoluogo siciliano dove, appunto, i medici hanno mantenuto riservata la prognosi e dove è stato ritenuto in pericolo di vita.

Sul posto dell’incidente stradale autonomo, in piazza Zmenhof a Ribera, sono intervenuti i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Sciacca che si sono occupati sia dei rilievi tecnici di rito per ricostruire la dinamica di quello che è effettivamente accaduto in piazza Zmenhof, sia di ogni accertamento necessario a fare chiarezza.

Intanto, inevitabilmente, a Ribera, cresce la tensione, e l’attenzione, per il quadro clinico e le sorti dell’impiegato quarantacinquenne ferito che è, appunto, in gravissime condizioni cliniche. Spetterà ai militari dell’Arma del Nor della compagnia di Sciacca provare, laddove possibile, a fare a chiarezza sulle cause dell’incidente stradale che non ha, appunto, coinvolto altri mezzi di passaggio. Un incidente stradale la cui dinamica non è affatto chiara, ma che ha determinato un gravissimo ferito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente: auto contro muro, impiegato quarantacinquenne trasferito a "Villa Sofia"

AgrigentoNotizie è in caricamento