menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una ambulanza del 118

Una ambulanza del 118

Cade al passaggio delle auto blu, otto costole rotte

Non si sa ancora se fra la motocicletta e quell'auto di scorta vi sia stato o meno un contatto. Non si sa nemmeno se la vettura possa aver semplicemente creato una "turbativa"

Non si sa ancora se fra la motocicletta e quell'auto di scorta vi sia stato o meno un contatto. Non si sa nemmeno se l'auto di scorta possa aver semplicemente creato una "turbativa", facendo perdere l'equilibrio e dunque cadere il quarantacinquenne centauro. 

Di fatto, c'è - però - un uomo che è finito al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" ed è stato ricoverato: ha 8 costole rotte. L'uomo - un realmontino - si è già rivolto ad un avvocato per denunciare cosa gli è accaduto. I carabinieri avrebbero già ascoltato il ferito, ma anche qualche testimone oculare. 

L'incidente - tutto da ricostruire appunto - si è verificato sabato sera sulla statale 115, all'altezza dell'ingresso per la miniera Italkali di Realmonte. Il centauro si stava spostando verso Agrigento quando, all'improvviso, ha incontrato le autovetture di scorta che si dirigevano verso Sciacca. Auto blu che, naturalmente, il ferito non ha potuto attribuire a nessuna delle autorità che, poco prima, erano state impegnate nella valle dei Templi per la firma del "Patto per il Sud". Auto blu che - stando alle ricostruzioni dello stesso ferito - sarebbero state "forse cinque".

Ferito ed avvocato non sanno, chiaramente, a chi, a quale autorità, quelle vetture di scorta - che comunque hanno continuato la loro marcia - fossero riconducibili. Un altro fatto è però quello della Valle dei Templi dove, poco prima, c'era stato, e poi si è spostato verso Sciacca, il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Ma alla firma del "patto per il Sud" c'erano anche il presidente della Regione Rosario Crocetta ed il ministro Angelino Alfano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento