Incidente sulla 640: moto contro le transenne, sbalzato e ferito il 40enne

La Honda Hornet è finita contro i cartelli collocati per il restringimento della statale all’altezza del chilometro 23. Il motociclista ha fatto un "volo" di circa 30 metri: è ricoverato in ospedale

Perde il controllo della motocicletta, una Honda Hornet 600 di cilindrata, e si schianta contro la segnaletica e le transenne collocate per il restringimento all’altezza del chilometro 23, praticamente in contrada Noce in territorio di Racalmuto, lungo la statale 640: la Agrigento-Caltanissetta. Il motociclista quarantenne di Favara, S. M., è stato sbalzato dalla sella, dopo l’impatto, ed ha fatto un “volo” di circa 30 metri.

S’è temuto il peggio per l’uomo che è stato subito soccorso con un’autoambulanza del 118 e trasferito all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Erano le 19 circa di ieri. Sul posto, nel senso di marcia Caltanissetta-Agrigento, una volta scattato l’allarme, oltre all’ambulanza, si è precipitata una pattuglia della polizia Stradale di Caltanissetta.

Gli agenti si sono occupati di tutti i rilievi tecnici per ricostruire la dinamica dell’incidente stradale che non ha coinvolto altri mezzi e poi, naturalmente, si sono spostati in ospedale per sincerarsi delle condizioni del ferito. Il quarantenne di Favara, per sua fortuna, è finito contro il guard-rail e non è precipitato di sotto: sulla provinciale che conduce, dopo il bivio sulla statale, verso Racalmuto. Al pronto soccorso del “Barone Lombardo” il motociclista è arrivato in codice “giallo”: ha riportato ferite e forse fratture. Ma non è, per fortuna, in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: boom di contagiati (+110) e 9 vittime in 48 ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento