menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul ponte Morandi tra Agrigento e Porto Empedocle, 3 feriti: uno è grave

Una Toyota iQ, con alla guida M.C.C., agrigentina di 33 anni, avrebbe tamponato una Ape Piaggio, con a bordo L.C., 50 anni, ed un amico, entrambi di Agrigento. I feriti estratti dai vigili del fuoco

E' di tre feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio dell'incidente stradale avvenuto intorno alle 22 di stasera sul viadotto "Morandi", sulla corsia che da Porto Empedocle conduce ad Agrigento. Una Toyota iQ, con alla guida M.C.C., agrigentina di 33 anni, avrebbe tamponato una Ape Piaggio, con a bordo L.C., 50 anni, ed un amico, entrambi di Agrigento.

Il piccolo mezzo a tre ruote, dopo il violento impatto, si è schiantato contro il guard rail: la barriera di ferro ha quindi evitato che i due precipitassero dal ponte. L'autovettura, invece, si è ribaltata più volte, finendo la sua corsa al centro della carreggiata. Sul posto sono intervenute 3 ambulanze ed una automedica, che hanno soccorso e poi trasportato i feriti al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento.

Il sanitari temono una emorragia interna per uno degli occupanti dell'Ape Piaggio. La donna alla guida dell'utilitaria, invece, è rimasta praticamente illesa, al di là di qualche escoriazione. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco, che hanno estratto i feriti dalle lamiere contorte del mezzo a tre ruote. Ad effettuare i rilievi, unitamente ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, sono stati invece i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. La corsia del viadotto in direzione Agrigento è rimasta chiusa al traffico per oltre un'ora e mezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento