Perde il controllo dell'auto e distrugge distributore di carburante

Il giovane, alla guida della sua Lancia Y rossa, ha dapprima urtato contro l'aiuola all'ingresso del distributore, per poi schiantarsi contro l'accettatore per il "self service", sradicandolo dal pavimento

L'auto contro l'accettatore del Self service

Aveva evidentemente esagerato con l'alcol ieri sera S. S., il 22enne di Porto Empedocle che questa notte, alle 3 circa, ha distrutto con la sua auto una colonnina del distributore di carburante Q8 di Villaggio Mosè, ad Agrigento. Il giovane, alla guida della sua Lancia Y rossa, ha dapprima urtato contro l'aiuola all'ingresso del distributore, per poi schiantarsi contro l'accettatore per il "self service", sradicandolo dal pavimento e danneggiando anche una pompa vicina.

Il 22enne, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento per accertamenti, è risultato positivo al test dell'etilometro, con un tasso tra lo 0,80 e 1,5. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti di Agrigento e gli agenti della polizia stradale, che hanno effettuato i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento