Perde il controllo dell'auto e distrugge distributore di carburante

Il giovane, alla guida della sua Lancia Y rossa, ha dapprima urtato contro l'aiuola all'ingresso del distributore, per poi schiantarsi contro l'accettatore per il "self service", sradicandolo dal pavimento

L'auto contro l'accettatore del Self service

Aveva evidentemente esagerato con l'alcol ieri sera S. S., il 22enne di Porto Empedocle che questa notte, alle 3 circa, ha distrutto con la sua auto una colonnina del distributore di carburante Q8 di Villaggio Mosè, ad Agrigento. Il giovane, alla guida della sua Lancia Y rossa, ha dapprima urtato contro l'aiuola all'ingresso del distributore, per poi schiantarsi contro l'accettatore per il "self service", sradicandolo dal pavimento e danneggiando anche una pompa vicina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 22enne, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento per accertamenti, è risultato positivo al test dell'etilometro, con un tasso tra lo 0,80 e 1,5. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti di Agrigento e gli agenti della polizia stradale, che hanno effettuato i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento