menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolge con l'auto un pensionato di 85 anni, arrestato automobilista

Al settantaseienne di Camastra, M. B., è stato contestato, dai carabinieri e dalla Procura, l'ipotesi di reato di omicidio stradale

Omicidio stradale. L'automobilista settantaseienne di Camastra, M. B., che ha travolto ed ucciso il pensionato ottantacinquenne che stava camminando, stamattina, lungo la statale 410, è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari. 

Incidente sulla statale 410: auto investe un pedone, 85enne muore in ospedale

L'anziano, alla guida di una Seat Ibiza, stando a quanto è stato accertato dai militari dell'Arma della stazione di Naro che sono coordinati dal capitano Francesco Lucarelli della compagnia di Licata, non avrebbe rispettato i limiti di velocità. Di fatto, stava - stando all'accusa - procedendo a velocità sostenuta. Non è riuscito dunque ad arrestare la marcia ed ha investito il pensionato di 85 anni, residente a Palma di Montechiaro, che camminava lungo la strada statale 410: la Naro-Canicattì. Il ferito, Gaetano Inguanta, in gravissime condizioni, è stato trasferito, con elisoccorso del 118, all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta dove è spirato. 

Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione di Naro, hanno lavorato - per ore - i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento