Moto contro camion, muore dopo un mese il 56enne di Montevago

L'uomo era molto conosciuto, sotto choc l'intera comunità. Ninni Saladino, questo il nome della vittima, si è spento all'ospedale San Giovanni di Dio

A bordo della sua moto era rimasto coinvolto in un incidente stradale. Lo scontro, avvenuto lo scorso 17 ottobre, è avvenuto lungo la “Sciacca-Palermo”. Alla guida della moto, Ninni Saladino. Il 56enne dopo oltre un mese è morto all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Ninni Saladino viaggiava verso Sciacca, luogo dove insegnava. L’uomo si è scontrato contro un camion. Le sue condizioni sono apparse subito disperate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

II 56enne era molto conosciuto a Montevago. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna de La Sicilia, Saladino, gestiva anche una palestra.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento