Domenica, 14 Luglio 2024
"San Giovanni di Dio"

L'incidente mortale di San Leone: trasferiti a Palermo e Caltanissetta due dei tre feriti, resta in Rianimazione ad Agrigento il 32enne

Grave emorragia cerebrale per il ventiduenne e il trentaduenne. Quest'ultimo è stato, durante la notte, sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Sempre con elisoccorso è stato spostato al "Sant'Elia" il ventottenne che ha riportato la frattura di una vertebra principale

Ore 13,40. È stato trasferito, con elisoccorso del 118 arrivato all'ospedale San Giovanni di Dio dal "Sant'Elia" di Caltanissetta, il ventiduenne di Favara che durante la notte è rimasto gravemente ferito a causa dello scontro fra scooter verificatosi al viale Delle Dune. Il quadro clinico stabilizzato, ad opera dei medici della Rianimazione di Agrigento, ha permesso lo spostamento del giovane all'ospedale Civico di Palermo dove potrà essere chirurgicamente trattato. Ed è stato ricoverato in Neurochirugia del "Civico". Resta in Terapia intensiva del "San Giovanni di Dio" invece il trentaduenne che viene ritenuto dai medici in condizioni cliniche gravissime. E sempre con elisoccorso è stato spostato a Caltanissetta il ventottenne che ha riportato la frattura di una vertebra principale. 

incidente mortale viale delle dune a san leone-2-2

Ore 11,10. Sono in Rianimazione, entrambi intubati, e in gravissime condizioni, il ventiduenne e il trentaduenne che, durante la notte, sono rimasti coinvolti nell'incidente stradale di viale Delle Dune a San Leone. I medici hanno riscontrato, ad entrambi, una grave emorragia cerebrale. Il trentaduenne, poco dopo l'accesso in codice rosso all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico ed è stato poi appunto trasferito in Terapia intensiva. I sanitari stanno cercando di fare di tutto per stabilizzarli e, di fatto, salvargli la vita. 

Incidente a San Leone: scontro fra due scooter, morto un 20enne e tre feriti gravi

Grave, ma non in pericolo di vita, anche il quadro clinico del ventottenne arrivato in codice giallo. Il ragazzo ha riportato la frattura di una vertebra principale. Si trova, al momento, ancora in pronto soccorso perché i medici hanno chiesto un consulto ai colleghi di Nerochirurgia dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Un elisoccorso del 118, proveniente da Caltanissetta, è appena atterrato al "San Giovanni di Dio": probabile che il ventottenne possa venire trasferito nell'ospedale Nisseno per essere sottoposto ad un importante intervento chirurgico.

Tanto la vittima dell'incidente stradale, Salvatore Vetro di 20 anni, quanto i tre feriti sono tutti di Favara. 

ospedale san giovanni di dio di Agrigento-3

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente mortale di San Leone: trasferiti a Palermo e Caltanissetta due dei tre feriti, resta in Rianimazione ad Agrigento il 32enne
AgrigentoNotizie è in caricamento