Domenica, 14 Luglio 2024
Ospedale

L'incidente mortale di San Leone, si aggrava il bilancio: è morto anche Salvatore Barba

Il 32enne era rimasto ricoverato alla Terapia intensiva del San Giovanni di Dio dove i medici hanno fatto di tutto per salvarlo. Già nel primo pomeriggio, a Favara, si era diffusa la notizia che il giovane non ce l'avesse fatta. In realtà, i sanitari - dopo un ennesimo esame - avevano registrato ancora attività cerebrale. Adesso la tragedia

È deceduto alle 18,40 circa Salvatore Barba, il favarese di 32 anni, che era rimasto ricoverato alla Terapia intensiva dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dopo il terribile incidente stradale della notte in viale Delle Dune a San Leone. I medici della Rianimazione hanno fatto di tutto per cercare di strapparlo alla morte, ma il quadro clinico - già drammatico all'arrivo in pronto soccorso - si è andato aggravando con il passare delle ore. Già nel primo pomeriggio, a Favara, si era diffusa la notizia che il giovane non ce l'avesse fatta. In realtà, i medici - dopo un ennesimo elettroencefalogramma - avevano registrato ancora attività cerebrale e dunque, clinicamente, il paziente era ancora vivo. 

Poco fa, la tragedia. Anche il suo cuore - così come quello di Salvatore Vetro, 20 anni, pure lui di Favara, ha smesso di battere. 

L'incidente mortale di San Leone: trasferiti a Palermo e Caltanissetta due dei tre feriti, resta in Rianimazione ad Agrigento il 32enne

Incidente a San Leone: scontro fra due scooter, morto un 20enne e tre feriti gravi

Il trentaduenne, poco dopo l'arrivo in ospedale dove è giunto in codice rosso, era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico alla milza. Poi era stato trasferito in Rianimazione dove i medici hanno cercato disperatamente di stabilizzarlo, così come sono riusciti a fare per l'altro ferito grave - il ventiduenne di Favara - che è stato trasferito, in elisoccorso, all'ospedale Civico di Palermo. Il giovane è stato ricoverato in Rianimazione e, in Neurochirugia, dovrebbe essere sottoposto a un delicato intervento salvavita. Per Salvatore Barba invece, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.   

"Il lutto cittadino proclamato per domani servirà a ricordare anche lui. È un giorno nero per Favara, che perde due dei suoi figli" - ha scritto il sindaco Antonio Palumbo che insieme a tutta la Giunta e al consiglio comunale si stringe al dolore della famiglia - .  

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente mortale di San Leone, si aggrava il bilancio: è morto anche Salvatore Barba
AgrigentoNotizie è in caricamento