Incidenti stradali Maddalusa

L'incidente mortale in contrada Maddalusa, i due feriti sono fuori pericolo

Ad essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico è stato il quarantenne che era alla guida del Piaggio Liberty. Le due persone che sono giunte in pronto soccorso sono risultate con un elevato tasso alcolico, la loro posizione è al vaglio dei carabinieri

Sono entrambi fuori pericolo i due agrigentini rimasti feriti, e anche in maniera grave, nell'incidente stradale che si è verificato nella tarda serata di lunedì, lungo la statale 640, all’altezza del bivio per contrada Maddalusa. Il quarantenne è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico. I due giovani, finiti all’ospedale di contrada Consolida, sono risultati avere anche un tasso alcolico un po’ più alto rispetto a quello consentito dalla legge e, ieri pomeriggio, entrambe le loro posizioni risultavano essere al vaglio dei carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Agrigento. Non è escluso, infatti, che nelle prossime ore possano anche essere formalizzate delle denunce, alla Procura della Repubblica, per guida in stato d’ebbrezza.

Incidente in contrada Maddalusa: scontro frontale fra due scooter, morto un cinquantenne

Nell’impatto frontale fra la Honda Sh 125 e il Piaggio Liberty, coinvolte anche due autovetture, ha perso la vita Michele Terrasi, agrigentino, di 50 anni.

(Aggiornato alle ore 10,50) 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente mortale in contrada Maddalusa, i due feriti sono fuori pericolo

AgrigentoNotizie è in caricamento