menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto © TmNews/Infophoto)

(Foto © TmNews/Infophoto)

Investito un uomo a Fontanelle, si era fermato per soccorrere un cane ferito

G.M., 32enne agrigentino, si trovava sul ciglio della strada per prestare soccorso ad un cane investito poco prima da una motocicletta. E' stato trasportato all'ospedale con un'ambulanza del 118. Indaga la polizia

Stava soccorrendo un cane investito poco prima da un motociclista, quando un'autovettura che sopraggiungeva lo ha improvvisamente travolto, prendendolo in pieno e sbalzandolo ad alcuni metri. Non ha fortunatamente riportato gravi ferite G.M., il 32enne agrigentino investito ieri sera, intorno alle 22, in viale Sicilia, nel quartiere di Fontanelle (Agrigento).

L'uomo, che è stato poi medicato e trasportato all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento dagli operatori del 118, si trovava sul ciglio della strada per prestare soccorso ad un cane investito poco prima da una motocicletta. Mentre era intento a prestare le cure all'animale, però, è stato travolto da un automobilista che non si era accorto della presenza dell'uomo sulla carreggiata. Sul posto, oltre all'ambulanza, sono intervenute le Volanti della Questura di Agrigento, che hanno effettuato i rilievi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento