Sabato, 13 Luglio 2024
Quel brutto incidente / Favara

Fu investita da un'auto d'epoca sulle strisce pedonali: la 24enne di Favara è stata dimessa dall'ospedale

La ragazza ha rischiato di morire essendo stata sbalzata a circa 10 metri di distanza dal luogo dell'impatto. Per giorni e giorni, i medici hanno mantenuto riservata la prognosi sulla vita

La ventiquattrenne di Favara, che lo scorso 19 settembre è stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali di piazza Vittorio Emanuele ad Agrigento, è stata dimessa. La ragazza - che ha rischiato di morire essendo stata sbalzata a circa 10 metri di distanza dal luogo dell'impatto e per la quale, per giorni e giorni, i medici hanno mantenuto riservata la prognosi sulla vita - ha lasciato l'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta ed è tornata nella sua abitazione di Favara. 

Incidenti: trasferita al "Sant'Elia" di Caltanissetta la 24enne di Favara investita sulle strisce pedonali

Dopo l'incidente stradale, la giovane venne trasferita dal "San Giovanni di Dio" di Agrigento al "Sant'Elia" di Caltanissetta dove i medici sono riusciti, di fatto, a salvarle la vita. 

Travolta mentre attraversava le strisce pedonali in pieno centro: ragazza in gravi condizioni

Dell'incidente, la ragazza venne travolta da un'auto d'epoca, si sono occupati gli agenti della sezione Infortunistica stradale della polizia municipale. L'automobilista, quella sera, si è subito fermato per prestare i necessari soccorsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fu investita da un'auto d'epoca sulle strisce pedonali: la 24enne di Favara è stata dimessa dall'ospedale
AgrigentoNotizie è in caricamento