Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

Violento impatto nei pressi di San Leone, a pochi metri dal cavalcavia: la vittima è un argentino di 74 anni

Lo scooter coinvolto nell'incidente, nel riquadro la vittima

Incidente stradale mortale in viale Emporium, nei pressi di San Leone, ad Agrigento. Secondo una prima ricostruzione, lo scontro ha coinvolto due auto - una Fiat 500 L e una Fiat 500 X - ed uno scooter. L’impatto ha provocato un morto. Si tratta di Juan Carlos Nestoa Acosta, 74 anni, nato in Argentina e residente a Favara, che era alla guida del mezzo a due ruote.

Sul posto, si sono precipitate le ambulanze del 118 per soccorrere i quattro feriti - fra cui un bambino - polizia municipale e carabinieri. Questi ultimi si stanno occupando della viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento