Incidente sull'autostrada Palermo-Mazara del Vallo, ferita una famiglia di Cattolica Eraclea: gravi i due figli

Il bambino di 9 anni è stato trasferito, in codice rosso, all'ospedale "Cervello" di Palermo. La sorella, di 15 anni, è stata invece trasportata al Buccheri La Ferla

Il bambino di 9 anni è stato trasferito, in codice rosso, all'ospedale "Cervello" di Palermo. La sorella, di 15 anni, è stata invece trasportata al Buccheri La Ferla, sempre di Palermo. Sono entrambi in prognosi riservata. I genitori, entrambi quarantacinquenni, sono rimasti invece all'ospedale di Castelvetrano, nel Trapanese. 

La famiglia di Cattolica Eraclea era su un'autovettura, che, per cause ancora in corso di ricostruzione da parte della polizia Stradale, è rimasta coinvolta - lungo l'autostrada A-29, tra Castelvetrano e Mazara del Vallo, - in un incidente. Pare - secondo alcune testimonianze - che sia scoppiato uno dei copertoni della jeep Renegade e che il conducente abbia perso il controllo del mezzo. A quanto pare, la jeep sarebbe riuscita - superando il guard-rail - ad arrivare sull'opposta carreggiata.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Impennata di contagi da Coronavirus, Camastra diventa zona rossa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento