Martedì, 23 Luglio 2024
Sangue sulle strade / Favara

Incidente sulla statale 640: anziani conviventi morti carbonizzati, la Procura ha aperto un'inchiesta

La tragedia si è verificata lungo la corsia con direzione Agrigento-Caltanissetta, all'altezza di contrada Pioppo in territorio di Favara. Il conducente dell'Audi A3 ha riportato lievi ferite ed è in stato di choc

Sull'asfalto della strada statale 640 sono rimaste della scarpe, un paio di occhiali da donna nell'apposita custodia e tantissimi detriti. Due persone - entrambe residenti a Favara - hanno perso la vita, morendo carbonizzate, a causa di un drammatico incidente stradale verificatosi lungo la strada statale 640, in direzione Caltanissetta, all'altezza del bivio per Favara, in contrada Pioppo. 

Secondo quanto emerge in questi concitati e confusi momenti, vi sarebbe stato un tamponamento fra la Fiat Panda, vecchio tipo (il primo modello), su cui viaggiava la coppia, e una Audi A3. Dopo l'impatto, la piccola utilitaria s'è ribaltata più volte, incendiandosi. Per gli occupanti non c'è stata nessuna possibilità di scampo. La prima vittima che i carabinieri hanno identificato è Giuseppe Nobile, 75 anni, di Favara. La seconda passeggera del mezzo, identificata un po' dopo rispetto a Nobile, è Calogera Stella, 70 anni. I due anziani convivevano dall'agosto del 2020. 

IL VIDEO. Coppia di anziani muore carbonizzata sulla statale 640: ecco le immagini dell'incidente

Sul posto, sono al lavoro i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e quelli del distaccamento di Canicattì e i carabinieri che si stanno occupando di identificare le vittime e della ricostruzione della tragedia. Lungo il tratto di statale, anche gli operatori del 118.

L'incidente sulla statale 640 con due anziani morti carbonizzati: le foto del luogo dell'impatto

I carabinieri hanno ricostruito la dinamica dell'incidente: la vettura, una vecchia Fiat Panda, sulla quale viaggiava la coppia, sarebbe stata tamponata da un'Audi A3. La Procura di Agrigento, con il pm di turno Gloria Andreoli e il procuratore capo, facente funzioni, Salvatore Vella ha aperto un fascicolo d'inchiesta. 

Il conducente dell'Audi A3 - un racalmutese di 41 anni - ha riportato lievi ferite ed è in stato di choc. 

Soltanto alle 17,30, dopo ore ed ore di traffico bloccato, - stando alla comunicazione dell'Anas - la circolazione stradale è tornata regolare lungo la statale 640 in avvicinamento al km 18,600, in territorio di Favara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla statale 640: anziani conviventi morti carbonizzati, la Procura ha aperto un'inchiesta
AgrigentoNotizie è in caricamento