Incidente a Favara: auto investe sedicenne, il ragazzino finisce in ospedale

L'automobilista s'è fermato a prestare i soccorsi e all'arrivo dei carabinieri è stato sottoposto all'etilometro: esame risultato negativo

Automobilista investe un sedicenne. Il ragazzino, rimasto ferito, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. L’incidente stradale si è verificato alle 23,30 circa di martedì, in piazzetta Della Pace a Favara. Il minorenne era a piedi quando, all’improvviso, sarebbe stato travolto dall’utilitaria condotta da un giovane. Il sedicenne è finito pesantemente sull’asfalto ed ha battuto la testa, riportando escoriazioni e qualche bernoccolo.

In piazzetta Della Pace, non appena scattato l’allarme, si sono subito precipitati i carabinieri della tenenza cittadina. L’automobilista, nel frattempo, s’era fermato a prestare soccorsi ed è stata chiamata un’autoambulanza del 118. I soccorritori hanno trasferito il minorenne al pronto soccorso di Agrigento, mentre i militari dell’Arma – come procedura di routine – hanno fatto sottoporre l’automobilista all’esame dell’etilometro. Una verifica che ha però dato esito negativo. Verosimilmente l’automobilista non si è accorto del ragazzino e l’ha urtato. I carabinieri della tenenza di Favara si sono poi spostati in ospedale per acquisire il referto dei medici: il sedicenne ha riportato delle lievi ferite e guarirà in pochi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento