Lunedì, 15 Luglio 2024
Viabilità / Sciacca

Incidente Sciacca-Palermo: morti un bimbo di 16 mesi e una ragazza di 20 anni, c'è pure una ferita grave

La viabilità, su entrambi i sensi di marcia della strada statale 624, meglio conosciuta come Fondovalle, è tornata regolare alle ore 12 circa

È temporaneamente chiusa, in entrambe le direzioni, la statale 624 Palermo-Sciacca, all'altezza di Monreale. Due morti e due feriti: questo il bilancio dell'incidente avvenuto all'alba sulla statale Palermo-Sciacca, all'altezza dello svincolo per Giacalone, in territorio di Monreale. A perdere la vita un bambino di 16 mesi, Abd Rahim Gharsallah, e una ragazza di 20 anni, Selma El Mouakit. Gravemente ferita M J. di 23 anni, ricoverata al Civico in prognosi riservata. Nello stesso ospedale c'è una terza ragazza, C. I. di 21 anni, trasportata in codice giallo.

Tutti e quattro viaggiavano a bordo di una Fiat Punto. La dinamica dell'incidente, che non vede coinvolti altri mezzi, è in via di ricostruzione da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile di Monreale e della stazione di Pioppo. 

L'Anas, intervenuta sul posto assieme a carabinieri e soccorritori, ha appunto temporaneamente chiuso la strada in entrambe le direzioni, per consentire i rilievi. Tra Altofonte e Giacalone, il traffico in direzione Palermo viene smistato prima sulla provinciale 20 e poi sulla statale 186; viceversa per le auto che si dirigono verso Sciacca. 

La viabilità, su entrambi i sensi di marcia, è tornata regolare alle ore 12 circa. 

(Aggiornato alle ore 12,05)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Sciacca-Palermo: morti un bimbo di 16 mesi e una ragazza di 20 anni, c'è pure una ferita grave
AgrigentoNotizie è in caricamento