menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il furgone e il camion ribaltato sulla Ss115

Il furgone e il camion ribaltato sulla Ss115

Incidente al bivio "Verdura" di Ribera, sale a due il numero dei feriti gravi

Oltre a G.G., 40enne di Casteltermini trasportato subito a Palermo con un elicottero del 118, anche per il suo collega C.D.U., 27enne di Mussomeli (Caltanissetta), i medici hanno riservato la prognosi sulla vita

Sale a due il numero dei feriti in prognosi riservata in seguito all'incidente stradale avvenuto intorno alle 17 di oggi a Ribera, lungo la Ss115, all'altezza della curva che immette al bivio "Verdura", a pochi metri dall'omonimo ponte crollato lo scorso anno. Oltre a G.G., 40enne di Casteltermini trasportato immediatamente a Palermo grazie all'intervento di un elicottero del 118, anche per il suo collega C.D.U., 27enne di Mussomeli (Caltanissetta), i medici hanno riservato la prognosi sulla vita. Per il 27enne, trasportato all'ospedale di Sciacca con le ambulanze del 118, i sanitari starebbero valutando la possibilità di un trasferimento a Palermo. 

Entrambi i feriti viaggiavano in direzione Agrigento a bordo del furgone "Ford" che, per cause ancora in fase d'accertamento da parte della Polizia stradale, si è scontrato quasi frontalmente con un camion che trasportava arance. A bordo del mezzo pesante c'era soltanto l'autista, un 49enne di Ribera, mentre nel furgonato viaggiavano quattro operai - tra cui i due feriti gravi - che stavano facendo rientro a casa. A liberare i feriti dalle lamiere dei mezzi sono stati i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento unitamente agli operatori del 118. 

Ferite meno gravi, invece, per gli altri due occupanti del furgone e per l'autista del camion. Sul posto hanno lavorato gli agenti della Polizia stradale di Agrigento, che hanno fin da subito avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente. 

?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento