Incidenti stradali via Luca Crescente

Auto sbatte contro un muretto e si ribalta, tre giovani in ospedale

E' accaduto in via Luca Crescente. Al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" sono stati portati un ventiduenne ed una ragazza minorenne che sono i feriti. Illeso il terzo ragazzo

L'autovettura ribaltata in via Luca Crescente

Sbatte contro un muro di cinta e finisce almeno 100 metri dopo il punto di impatto, ribaltandosi. E' accaduto in via Luca Crescente, con direzione Agrigento. Tre giovani sono stati portati, a bordo di due ambulanze, al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio". Al nosocomio anche una donna incinta. 

A soccorrere i feriti sono stati alcuni agrigentini. I tre ragazzi che erano sulla Golf - contrariamente a quanto è stato ricostruito nei primi, concitati, momenti - sono usciti da soli dall'abitacolo dell'autovettura. Poi sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale. Dei rilievi si stanno invece occupando gli agenti della sezione Infortunistica stradale della polizia municipale.

Quando i tre giovani sono arrivati in ospedale, i medici hanno immediatamente accertato che i feriti sono un ventiduenne ed una ragazza minorenne. Il terzo ragazzo, dopo i primi controlli, ha già lasciato il nosocomio. Per fortuna era illeso. 

Nessuno dei due feriti è in pericolo di vita, ma i medici li stanno sottoponendo a tutti gli esami di rito: Tac soprattutto. E' necessario, essendo stato un incidente molto violento, accertare se i giovani abbiano o meno riportato traumi interni. Al momento, comunque, il loro quadro clinico non desterebbe preoccupazione nei medici in servizio al pronto soccorso.

La dinamica dell'incidente stradale è ancora tutta da chiarire e ricostruire. A quanto pare la Golf, salendo verso Agrigento, è improvvisamente finita contro un muretto di cinta che divide la carreggiata dall'attigua scarpata di terreno. Da quel punto, l'auto è finita circa 100 metri dopo ribaltandosi e schiacciando la parte anteriore dell'abitacolo. Dall'opposto senso di marcia, arrivava una Fiat Punto verde con una famiglia di stranieri - marito, moglie ed un bambino piccolo - a bordo. Il conducente, a quanto pare, sarebbe riuscito a frenare in tempo. La donna incinta, per lo choc, è stata colta da malore improvviso. In via precauzionale anche lei è stata portata in ospedale.  

    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbatte contro un muretto e si ribalta, tre giovani in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento