rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Incidenti

L'incidente di contrada Fondacazzo: la pensionata 78enne non ce l'ha fatta: è morta all'ospedale "Sant'Elia"

L'anziana, dopo un primo ricovero al "San Giovanni di Dio", era stata trasferita nella struttura sanitaria di Caltanissetta. Sull'auto che ha perso il controllo ed è finita contro il guard-rail stanno ancora indagando i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile

Non ce l’ha fatta la settantottenne di Agrigento che, giovedì sera, lungo via Scifo, a poca distanza da contrada Fondacazzo, è stata, suo malgrado, protagonista di un violento incidente stradale. La pensionata, Concetta Vaianella, dopo un primo ricovero all’ospedale “San Giovanni di Dio”, dove i medici avevano mantenuto riservata la prognosi sulla vita, è stata trasferita al “Sant’Elia” di Caltanissetta dove, nonostante la mobilitazione dei medici, il suo cuore ha smesso di sbattere.

Perde il controllo dell'auto che finisce contro il guard-rail: pensionata in ospedale in prognosi riservata

La donna era alla guida di una Ford Ka che, per cause ancora non chiare, si è schiantata contro il guard-rail. L'incidente stradale non ha coinvolto nessun altro mezzo di passaggio e la dinamica non risulta essere ancora chiara. Se ne stanno occupando i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Agrigento che sono intervenuti sul posto. 

I medici del “San Giovanni di Dio”, nelle ore successive al ricovero, ritenendo il quadro clinico dell’anziana assai delicato, hanno cercato e trovato – nell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta – una struttura meglio attrezzata per prestare i necessari soccorsi. Un trasferimento che però, purtroppo, non è servito a salvare la vita all’anziana agrigentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente di contrada Fondacazzo: la pensionata 78enne non ce l'ha fatta: è morta all'ospedale "Sant'Elia"

AgrigentoNotizie è in caricamento