rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Ospedale / San Leone / Viale Emporium

Incidente stradale a San Leone fra le auto di scorta di Schifani: il presidente al pronto soccorso

Il governatore è entrato al "San Giovanni di Dio" in codice "verde": dopo circa mezz'ora di controlli è stato dimesso. Si stava recando al "Dioscuri" per la presentazione di un candidato per le elezioni europee

Incidente stradale, lungo viale Emporium a San Leone, per il presidente della Regione Renato Schifani. A causa di un'autovettura privata ferma in mezzo alla strada, le auto di scorta del governatore si sono improvvisamente fermate e l'ultima vettura ha tamponato quella dove si trovava Schifani.

Il presidente è stato portato, dagli stessi uomini della scorta, al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove ha fatto ingresso in codice verde. Sottoposto a tutti i controlli sanitari necessari, il governatore dopo circa mezz'ora è stato dimesso.

Schifani era arrivato ad Agrigento e si stava recando all'hotel Dioscuri per partecipare alla presentazione del candidato alle elezioni europee Margherita La Rocca Ruvolo, sindaco di Montevago e già deputato regionale. 

Il presidente della Regione, Renato Schifani, dopo i controlli all'ospedale di Agrigento, ha normalmente ripreso i suoi impegni istituzionali ed è giunto all'hotel Dioscuri di San Leone per partecipare alla presentazione, in vista delle elezioni europee, del candidato La Rocca Ruvolo.

"Sto bene, solo un po' di paura per la frenata improvvisa, il brusco impatto e un temporaneo stordimento. Ringrazio gli agenti di scorta che con prontezza di riflessi hanno evitato che l'incidente potesse avere conseguenze più gravi", ha detto il governatore della Sicilia. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a San Leone fra le auto di scorta di Schifani: il presidente al pronto soccorso

AgrigentoNotizie è in caricamento