rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
La tragedia / Aragona

Incidente in zona Asi: auto si ribalta durante la notte e ventiseienne viene trovato morto

Non è chiaro a che ora si sia verificata la tragedia: la Fiat Panda e il giovane, Raimondo Giglia, sono stati visti soltanto stamani da un passante. Il sindaco: "Stiamo provvedendo a sospendere tutte le manifestazioni del Carnevale. E' un dramma per tutti noi"

Fiat Panda si ribalta lungo viale Mediterraneo, nella zona industriale fra Agrigento-Favara ed Aragona. Muore il giovane che era alla guida: un ventiseienne di Aragona, Raimondo Giglia. Un ragazzo molto conosciuto, apprezzato e stimato, nella città delle Maccalube che è sotto choc. 

Erano le 7 quando un passante s'è accorto di quell'auto ribaltata ed ha subito chiamato il 118. Il giovane aragonese pare che fosse stato sbalzato fuori dall'abitacolo. I sanitari sono accorsi e hanno trasferito il ragazzo al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" dove i medici non hanno potuto far altro che accertare il decesso, avvisando i carabinieri della tragedia. 

L'incidente mortale in zona Asi: Raimondo correva verso il pronto soccorso, un amico coinvolto in una rissa lo aveva chiamato

Una pattuglia dei militari dell'Arma è stata subito mandata in perlustrazione. E i militari hanno, appunto, trovato l'autovettura - la Fiat Panda grigia - ribaltata lungo viale Mediterraneo. 

raimondo giglia aragona

Non è chiaro quando si sia verificato l'incidente stradale, verosimilmente nel cuore della notte. Non è chiaro se il giovane fosse ancora vivo subito dopo che la vettura si è ribaltata e se soccorso in tempo avrebbe potuto salvarsi. 

In viale Mediterraneo, avuta notizia della tragedia, sono accorsi anche i vigili urbani di Aragona e il sindaco Giuseppe Pendolino. "Siamo vicini alla famiglia, siamo tutti sconvolti - ha dichiarato Pendolino - . Stiamo provvedendo a sospendere tutte le manifestazioni del Carnevale. E' una tragedia per tutti noi. Non possiamo fare altro che stringerci attorno al dolore e alla disperazione dei genitori di Raimondo, un ragazzo perbene, così come i suoi genitori". Il papà del ventiseienne, che era impiegato in un'impresa di pulizie e quindi molto conosciuto, è un operatore scolastico dell'Elementare di Aragona. "Una famiglia di grandi lavoratori - ha confermato il sindaco Pendolino -, di gente veramente perbene. Siamo sconvolti, siamo sconvolti!". In segno di cordoglio, rispetto e partecipazione al dolore della famiglia, il sindaco ha già proclamato il lutto cittadino in concomitanza con la celebrazione dei funerali del ragazzo (che non sono stati, naturalmente, ancora fissati). 

Forse l'utilitaria ha toccato qualcosa e s'è ribaltata. Anche sulla ricostruzione della dinamica dell'incidente stradale, i carabinieri stanno lavorando. Semplicemente per fare chiarezza su cosa, durante la notte, sia accaduto. Ma è certo che nella zona industriale si è consumata una tragedia. 

(Aggiornato alle ore 14,10)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in zona Asi: auto si ribalta durante la notte e ventiseienne viene trovato morto

AgrigentoNotizie è in caricamento