Incidente fra due auto in via Magazzeni, cinque ventenni al pronto soccorso

A scontrarsi, per cause in corso di ricostruzione da parte dei carabinieri, sono state una Fiat Punto e una Fiat Seicento

Cinque ragazzi, dai 20 ai 25 anni, sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dopo un incidente stradale – verificatosi in via Cavaleri Magazzeni, nella notte fra venerdì e ieri, - fra una Fiat Punto e una Fiat Seicento. A restare feriti sono stati i 2 ragazzi e la giovane che erano sulla Fiat Punto e le 2 venticinquenni che erano invece sull’altra utilitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, si sono precipitati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile che si sono occupati dei rilievi e le ambulanze che hanno soccorso i feriti. Nessuno dei cinque è, per fortuna, in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento