Minicar si ribalta lungo via Crispi, non è grave il minorenne ferito

Al ragazzo, portato al pronto soccorso del "San Giovanni di Dio", sono state diagnosticate escoriazioni e contusioni

La minicar ribaltata rimessa su strada dai vigili del fuoco

Una minicar, guidata da un minorenne agrigentino, s'è ribaltata questa mattina mentre percorreva la via Crispi ad Agrigento. Non è chiaro cosa abbia determinato l'incidente stradale che non ha coinvolto nessun altro mezzo. Al volante della piccola autovettura, 50 di cilindrata, c'era un giovane che è rimasto incastrato fra le lamiere schiacciate. Il ragazzo è stato tirato fuori dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento che acquisito l'allarme sono subito intervenuti. In via precauzionale, il giovane automobilista è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di contrada Consolida. Ha riportato qualche escoriazione e delle contusioni, ma per sua fortuna non è in gravi condizioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per i rilievi di rito e per ricostruire la dinamica dell'incidente, hanno lavorato gli agenti della sezione Infortunistica stradale della polizia municipale. La minicar è stata poi rimessa su strada, di fatto rigirata, dagli stessi vigili del fuoco. E' tornata così libera la carreggiata stradale. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento