menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo tamponamento alla rotonda San Pietro, un'auto era senza revisione: multata

Si conferma essere sempre più pericolosa la strettoia, lungo la strada statale 640, nel senso di marcia Caltanissetta-Agrigento

Si conferma essere sempre più pericolosa. E’ la strettoia, lungo la strada statale 640, nel senso di marcia Caltanissetta-Agrigento, all’altezza della rotonda San Pietro, laddove c’è il cartellone con il volto degli scrittori. Ancora una volta, quel punto esatto di statale è stato scenario di incidenti stradali. L’ultimo, in ordine di tempo, si è registrato nel pomeriggio di giovedì. Il tamponamento si è verificato tra una Renault Clio e una Chrevolet Lancetti. Nessuno, non questa volta, è finito al pronto soccorso, ma i poliziotti della sezione Volanti della Questura non hanno potuto far altro – controllando i mezzi coinvolti nel tamponamento – che accertare che la Chrevolet era senza revisione. Motivo per il quale, appunto, è scattata una sanzione amministrativa.

Il tamponamento, l’ennesimo di una lunga serie, ripropone però i rischi di quella strettoia che immette da un lato sulla strada provinciale che conduce su via Papa Luciani e dall’altro lungo il tratto non raddoppiato della statale 640. I mezzi – nonostante le bande rumorose sull’asfalto – continuano ad arrivare ad elevata velocità e sbattono.

Sulla statale, a causa di quest’ultimo tamponamento, è scoppiato l’inferno: il traffico – all’altezza della rotonda San Pietro – è letteralmente andato in tilt.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento