menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I mezzi coinvolti nell'incidente sulla statale 118

I mezzi coinvolti nell'incidente sulla statale 118

Incidente sulla statale 118: due feriti in ospedale, 70enne denunciato per ebbrezza

Al conducente deferito alla Procura è stata fatta anche una sanzione di 1.086, il fermo del mezzo per 180 giorni e gli è stata ritirata la patente di guida

Incidente stradale sulla statale 118 che collega Agrigento-Raffadali. Due le persone finite al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento e uno il denunciato, alla Procura, per guida in stato d'ebbrezza. E' accaduto tutto nella tarda mattinata di ieri. 

L'incidente, lungo la statale 118, si è registrato fra una Fiat Panda e un pik-up. Due le persone che in codice “giallo” sono state portate al “San Giovanni di Dio”. Il settantenne agrigentino che era alla guida del pik-up è risultato essere ubriaco, motivo per il quale i poliziotti della sezione Volanti della Questura – coordinati dal commissario capo Francesco Sammartino – lo hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura. Ma gli è stata fatta anche una sanzione di 1.086, il fermo del mezzo per 180 giorni e gli è stata ritirata la patente di guida. Dell’incidente, verificatosi all’altezza del chilometro 141+400, si sono appunto occupati i poliziotti delle Volanti che hanno effettuato i rilievi tecnici di rito per ricostruire la dinamica e hanno ascoltato i testimoni. Nella tarda mattinata di ieri non veniva escluso che altri occupanti delle due auto coinvolte potessero far ricorso alle cure dei sanitari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento