Incidente Ss640, conducente dell'auto non era ubriaco: giovedì i funerali di Cristian e Giuseppe

Il risultato delle analisi è negativo: il 21enne di Siculiana era sobrio quando era alla guida dell'Alfa Romeo 147. Eseguita l'ispezione cadaverica, il magistrato ha dissequestrato le salme. I funerali nella chiesa Madonna della Catena a Villaseta

L'Alfa 147 sul luogo dell'incidente

E' negativo il risultato delle analisi alle quali è stato sottoposto A.M., 21 anni, di Siculiana, conducente dell'Alfa Romeo 147 che la notte tra domenica e lunedì si è scontrata con i motorini sui quali viaggiavano, tra gli altri, i 15enni Giuseppe Piparo e Cristian Russo, entrambi morti sul colpo dopo l'impatto. Il giovane era stato sottoposto agli esami clinici già la notte stessa dell'incidente. Le analisi puntavano a scoprire se il giovane avesse assunto sostanze alcoliche o stupefacenti prima di mettersi alla guida.

Intanto sono state dissequestrate e riconsegnate alla famiglia le salme dei due giovani agrigentini, residenti nel quartiere di Villaseta. Stamani Gianfranco Pullara, medico legale incaricato dalla Procura, ha eseguito l'ispezione cadaverica sui due corpi, riscontrando fratture multiple e vari traumi in tutto il corpo. I funerali si terranno giovedì 16 agosto, alle 16.30, nella chiesa Madonna della Catena di Villaseta. Nello stesso giorno per Agrigento sarà lutto cittadino, come disposto dal sindaco Marco Zambuto.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento